lunedì 11 marzo 2013

Gatti

A volte socchiudevamo gli occhi e ci guardavamo nelle pupille per qualche istante, come per dire "Non ho mai visto nulla di più bello nella mia vita".
Sapevamo entrambi di stare mentendo, ma non aveva importanza, l'importante era pensarlo e sapere che l'altro lo pensava.